La tate moder di Londra

La Tate Modern di Londra

🔥#industrialheritage ➡ La Tate Modern 🇮🇹 é impossibile parlare di #industrialheritage senza citare l’esempio della Tate Modern, celebre museo di arte contemporanea che è diventato simbolo della riconversione culturale di spazi industriali. La Tate Modern è ospitata in una ex centrale termoelettrica sulle rive del Tamigi, a Londra. Dopo un

Continue reading

Museo e Rifugi Smi

#industrialheritage  Museo e Rifugi Smi Il Museo si trova a Campo Tizzoro, sulla montagna pistoiese, ed un tempo faceva parte degli stabilimenti industriali della S.M.I, la Società Metallurgica Italiana, una delle più importanti industrie belliche italiane del Novecento. La famiglia palermitana Orlando, già proprietaria di una serie di officine metalmeccaniche,

Continue reading
fonderia 1, area ex ILVA, follonica

Fonderia n.1

#magmacommunity Fonderia N.1    L’imponente edificio che si affaccia sulla via Massetana ed ultimato nel 1839, servì come magazzino di legnami. Nel 1918 fu trasformato in fonderia per la produzione prevalente di #lingottiere. La ghisa, fornita in barre dallo stabilimento di Piombino, veniva fusa in due cubilotti eretti accanto al

Continue reading
il forno delle ringrane a Follonica, villaggio fabbrica area ex Ilva

Il forno delle ringrane

#magmacommunity  Il forno delle Ringrane Questo edificio fu costruito intorno al 1853-1854 ed era composto da 14 forni a cono rovesciato in seguito ridotti a 10. Qui aveva luogo la fase di preparazione del minerale per la fusione. Il minerale veniva calcinato, “tostato”, cioè depurato della sua parte solforosa che

Continue reading

La rete del ferro: sito industriale di Kelham Island a Sheffield in UK

Oggi vogliamo parlarvi di un nostro importante partner internazionale: il sito industriale di Kelham Island, Sheffield (UK). Kelham Island è uno dei siti industriali più antichi a Sheffield. L’isola fu creata nel 1180quando fu scavato un canale dal fiume Don per portare acqua al mulino della città, vicino al Lady’s

Continue reading

La nascita di Follonica

Nella primavera del 1836, Leopoldo II, assistito dagli architetti Alessandro Manetti, Raffaello Sivieri e Francesco Leoni, permise di definire l’assetto urbanistico di Follonica.Attorno all’asse fondamentale che collegherà la Marina di Follonica con Massa Marittima, via Roma, vengono ricavati dei lotti di terreno, delimitati da strade e destinati ad essere edificati.Un

Continue reading

La palazzina con la torre dell’orologio

L’attuale palazzina con la torre dell’orologio sorse nel XVIII secolo tra le due gore del forno e dell’antico Mulino. Il primo nucleo era composto dalla chiesa a due archi commissionata dal principe di Piombino per la popolazione che abitava nell’area durante il periodo lavorativo.Nel 1774 si aggiungeva alla chiesa un

Continue reading

La scuola di disegno lineare e di ornato

Accade oggi…. Il 20 Marzo 1847 iniziano le lezioni di ornato alla scuola di disegno presso la Canonica della chiesa di San Leopoldo di Follonica.  La formazione è giornaliera e ha una durata di 50 minuti per essere poi incrementata nei mesi successivi fino alla chiusura a Maggio. La scuola di

Continue reading
Fonderia 2

C’era una volta una foto..

  Lo sapevi che… Il Teatro della città di Follonica appariva come nella foto al tempo del villaggio fabbrica? Questo edificio ospitava i due forni di impianto fusorio, San Leopoldo e Maria Antonia che resero la produzione della ghisa di Follonica tra le più importanti nella sua epoca. Tra il

Continue reading
Gregotti_fonderia2_TeatroLeopolda

Addio a Vittorio Gregotti. Tra i suoi progetti il Teatro Leopolda dell’Ex Ilva.

I materiali dell’architettura sono molto complessi. Non sono solamente il mattone, il cemento armato. Sono anche i materiali che rappresentano una sintesi della propria memoria, dei propri desideri, una sintesi delle differenze che l’architettura sta proponendo rispetto al passato. Il museo Magma ricorda Vittorio Gregotti, maestro dell’architettura novecentesca, scomparso all’età

Continue reading