villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio villaggio foto

Il villaggio ieri e oggi


Negli anni trenta dell’800 Follonica conosce l’avvio di un grande sviluppo urbano. Cresce la città dentro la fabbrica e nascono i primi insediamenti residenziali fuori dal recinto dello stabilimento. Cosa rimane oggi di quel progetto urbanistico voluto da Leopoldo II in persona?
MAPPA INTERATTIVA

Muovendo il mouse sulla mappa, gli edifici di rilevanza storica (in marrone) vengono evidenziati in rosso e identificati con una didascalia. Selezionando un edificio puoi conoscerne la storia e vederne le foto d'archivio e attuali.
Ospedale ricovero 
Ospitato in altri edifici fin dal 1830, l’ospedale ricovero dello stabilimento viene trasferito in questa palazzina, costruita fra il 1838 e il 1841. Al piano terra essa comprende lo studio del medico, una piccola farmacia e due sale ospedaliere (una per il ricovero degli uomini, l’altra per le donne) per 16 posti letto complessivi.
Allo stesso livello del palazzo è anche ubicata la Scuola di disegno lineare e d’ornato. Al piano superiore sono invece ospitate le abitazioni del medico, del farmacista e degli insegnanti.